Caterina Genta

Caterina Genta é una performer italiana, regista, autrice ed interprete di progetti multimediali e spettacoli dal vivo. Formatasi in Germania alla Folkwangshule in Teatrodanza e Composizione Coreografica, i suoi maestri sono stati i danzatori storici della compagnia di Pina Bausch. Creatrice delle proprie performance, spettacoli, canzoni, cortometraggi; danzatrice, attrice, cantante predilige una forma teatrale e di movimento che non prescinde dalla tecnica ma si spinge oltre i codici. Ha collaborato con numerosi registi e coreografi in Italia e all’estero. Dal 2006 l’intenso sodalizio artistico con Marco Schiavoni ha dato vita a decine di progetti, spettacoli, concerti, cortometraggi, videoclip. Dopo una breve parentesi nelle istituzioni con la direzione artistica del Balletto di Spoleto, è tornata ad essere un’artista indipendente. Cantante solista e danzatrice al Festival di Spoleto 2014 nell’Oratorio Drammatico Weather di Elizabeth Swados. Nel 2015 ospite con lo spettacolo Tempest al Fontanonestate e al Festival Internazionale Cosmonauti. Dal 2015 in graduatoria per l’ insegnamento della Drammaturgia del movimento presso l’Accademia Nazionale di Danza e Insegnante Pratictioner del metodo Feldenkrais. Nel 2016 partecipa allo spettacolo Soffio di Mark Sieczkarek, prodotto da Asmed e Sardegna Teatro e crea per Asmed lo spettacolo Tempesta che ha debuttato in luglio a Verona al Festival Shakespeariano e ospite al Festival Cantieri dell’Immaginario a L’Aquila. Ancora in tour a Settembre a Cagliari per il Festival Internazionale Nuova Danza. Sempre nel 2016 ha fondato la rock band Cat & the Calibans con un proprio repertorio di canzoni originali e collabora con Mauro Tiberi e la band psichedelica Druna.

Visita il sito dell’artista