Daniela Anzalone

L’artista è nata a Roma dove, dopo essersi accostata a diverse forme creative, ha scelto di dedicarsi unicamente alla pittura, diventando allieva del maestro Luciano Santoro, con il quale ha seguito un percorso formativo che l’ha portata negli anni dalla pittura figurativa a quella informale. Ora vive per lunghi periodi in un tipico casolare delle campagne Spoletine tra i suoi amati cani e gatti. Nella pace di questi luoghi ameni trova nuove ispirazioni per le sue opere. Nella sua pittura “semplificata” basa un percorso pittorico ricco di suggestioni e di originalità stilistiche. A ben guardare la sua sintassi formale è rigorosamente pensata, rielaborata e prodotta con una particolare visione che stravolge la realtà, dove concorrono fortemte i ricordi, gli stati d’animo, in sintesi il suo vissuto che si fa creativo quale sensibile interprete di atmosfere rarefatte.